Il calcolo della IUC 2017 per il tuo Comune

AVVISO IMPORTANTE PER I COMUNI CHE HANNO GIÀ ADERITO
AL CALCOLO IUC.

Le richeste di aggiornamento delle aliquote deliberate vanno inviate
esclusivamente per email
N.B.: al fine di rendere agevole e rapido l'aggiornamento si chiede di inviare la
scheda ordinativo con il prospetto riepilogativo (non l'intera delibera)

 

CALCOLO IUC 2017
Un supporto agli Uffici Tributi agevolando i contribuenti

CALCOLO IUC 2017, che comprende IMU e TASI, è il servizio web che permette di determinare il valore della IUC (Imposta Unica Comunale) e di compilare, generare e stampare il modello F24 per il pagamento delle rate previste con i nuovi codici tributo.

CALCOLO IUC 2017 è composto dai moduli:

 CALCOLO IMU 2017
 CALCOLO TASI 2017

che costituiscono l'intero servizio e sono tutti compresi, non separabili, sia nella versione STANDARD che nella versione PRO (il Comune può tuttavia indicare di attivare o disattivare il modulo che non interessa).

Il servizio, in versione STANDARD, FORNITO GRATUITAMENTE consente di effettuare il calcolo e la stampa dell'F24, nonchè l'inserimento di quanto pagato in acconto.
Da richiedere se il Comune non ha modificato l’impianto strutturale Ministeriale IMU e TASI, cioè numero di aliquote e di detrazioni inalterato rispetto alla norma, ma semplicemente modifiche all’entità numerica delle stesse, il prodotto resta di uso gratuito per l’Ente.

La versione PRO consente, in aggiunta a quanto previsto per la versione standard, di personalizzare le tipologie immobiliari, le aliquote e le detrazioni e potrà essere richiesta dall'Ente con il pagamento di una minima quota di adesione.

Inoltre, per i Comuni che aderiranno al servizio CALCOLO IUC 2017 E CHE PUBBLICHERANNO L'APPOSITO LINK CON BANNER SUL PROPRIO SITO ISTITUZIONALE, è disponibile, gratuitamente per un anno, la versione STANDARD di F24 Rendicontazione, il software per la lettura dei flussi dei versamenti F24 per TASI, IMU e TARI scaricati dal portale SIATEL.

Per richiedere F24 Rendicontazione - STANDARD, è sufficiente inviare una email a: imu@anutel.net

 
 
 
 
 
 
Area riservata
 
 
 

 

LISTINO PREZZI ANNO 2017

Iscrizione MEPA - Consip: precisazioni

CALCOLO IUC 2017
Calcolo acconti e saldo IUC, stampa F24, rendicontazione versamenti
Comuni associati (in regola con le quote associative fino al 2016)
Fasce di abitanti Versione
STANDARD
Versione PRO - NUOVE ATTIVAZIONI Comuni che hanno acquistato la versione PRO 2016
IMPONIBILE IVA (1) TOTALE Nessuna modifica aliquote/detrazioni 2016 Aliquote/detrazioni 2016 modificate
IMPONIBILE IVA (1) TOTALE
Da 1 a 5.000 GRATUITA € 263,93 € 58,07 € 322,00
AGGIORNAMENTO GRATUITO
€ 211,15 € 46,45 € 257,60
Da 5.001 a 10.000 € 387,70 € 85,30 € 473,00 € 310,16 € 68,24 € 378,40
Da 10.001 a 25.000 € 486,89 € 107,11 € 594,00 € 389,51 € 85,69 € 475,20
Da 25.001 a 50.000 € 586,07 € 128,93 € 715,00 € 468,85 € 103,15 € 572,00
Da 50.001 a 200.000 € 685,25 € 150,75 € 836,00 € 548,20 € 120,60 € 668,80
Oltre 200.000 € 800,00 € 176,00 € 976,00 € 650,00 € 143,00 € 793,00

(1) "SPLIT PAYMENT" - IVA da versare direttamente all'Erario ai sensi dell'art.17 ter del DPR 633/72
N.B.: Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione fattura



Comuni non soci
non socio? valuta i benefici dell'adesione, clicca qui
Fasce di abitanti Versione
STANDARD
Versione PRO - NUOVE ATTIVAZIONI Comuni che hanno acquistato la versione PRO 2016
IMPONIBILE IVA (1) TOTALE Nessuna modifica aliquote/detrazioni 2016 Aliquote/detrazioni 2016 modificate
IMPONIBILE IVA (1) TOTALE
Da 1 a 5.000 GRATUITA € 391,80 € 86,20 € 478,00
AGGIORNAMENTO GRATUITO
€ 313,44 € 68,96 € 382,40
Da 5.001 a 10.000 € 546,72 € 120,28 € 667,00 € 437,38 € 96,22 € 533,60
Da 10.001 a 25.000 € 670,49 € 147,51 € 818,00 € 536,39 € 118,01 € 654,40
Da 25.001 a 50.000 € 714,00 € 157,08 € 871,08 € 635,41 € 139,79 € 775,20
Da 50.001 a 200.000 € 790,00 € 173,80 € 963,80 € 734,43 € 161,57 € 896,00
Oltre 200.000 € 815,00 € 179,30 € 994,30 € 790,00 € 173,80 € 963,80

(1) "SPLIT PAYMENT" - IVA da versare direttamente all'Erario ai sensi dell'art.17 ter del DPR 633/72
N.B.: Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione fattura

 

Come richiedere CALCOLO IUC 2017

N.B.: le attivazioni e gli aggiornamenti vengono lavorati in media entro 3/4 gg lavorativi e in ordine di ricezione.
Tale tempistica può comunque subire variazioni in base al numero di richieste pervenute.

- Versione STANDARD (gratuita):

E' sufficiente inviare la scheda ordinativo esclusivamente a mezzo email a: imu@anutel.net  opp. iuc@anutel.it (pec)
» Scheda ordinativo versione STANDARD

 

- Versione PRO (NUOVE ATTIVAZIONI / AGGIORNAMENTI 2017):

Al fine della personalizzazione delle aliquote è necessario inviare, esclusivamente a mezzo email, imu@anutel.net opp.  iuc@anutel.it  (pec), la scheda ordinativo e la determina di impegno spesa unitamente al prospetto riepilogativo delle aliquote.
Per i Comuni che hanno già richiesto nel 2016 il CALCOLO IUC PRO e chiedono l'aggiornamento gratuito 2017, è sufficiente inviare solo la scheda ordinativo.

» Scheda ordinativo versione PRO
» Fac simile determina di impegno spesa per acquisto IUC PRO 2017

Iscrizione MEPA - Consip: precisazioni

 

Le suddette schede ordinativo devono essere inviate esclusivamente a mezzo PEC e compilate utilizzando Acrobat Reader nella versione 9.0 o successiva (è possibile scaricare gratuitamente la versione più aggiornata del programma dal sito: http://get.adobe.com/it/reader).