Desenzano del Garda (BS), 21 settembre 2017
 

LA GESTIONE DELL'ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO DEI TRIBUTI LOCALI
TRA NORME DI SETTORE, CODICE DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE E ACCESSO CIVICO
GENERALIZZATO DELLA LEGGE MADIA

- PARTECIPAZIONE GRATUITA - RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AGLI ENTI LOCALI -

 

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali

 


 

21 SETTEMBRE 2017
Hotel Europa
Lungolago C. Battisti, 71
DESENZANO DEL GARDA (BS)

CAPIENZA SALA: 100 POSTI

 

 
Il diritto tributario, specie in materia di tributi locali, è speciale ma resta pur sempre parte di un più generale diritto amministrativo che di recente sta subendo significative modifiche destinate comunque a riflettersi anche in materia tributaria, sia pure con modalità particolari. La giornata di corso in oggetto si propone di offrire ai partecipanti una sintetica ed aggiornata ricostruzione del quadro normativo di riferimento, nel cui ambito approfondire i singoli istituti in modo integrato per fornire utili spunti operativi e pratici suggerimenti anche finalizzati ad una migliore gestione del contenzioso.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Vittorio VALTOLINA
(Vice Presidente A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore
Samantha ZEBRI (U.O. Entrate e Regolamenti del Comune di Bologna - Docente A.N.U.T.E.L.)

L'attività istruttoria per l'accertamento di tributi locali: strumenti, disciplina, limiti;
Il valore giuridico da riconoscere a dichiarazioni tributarie rese dal contribuente in modo informatizzato: un excursus mirato sulla disciplina dettata dal nuovo regolamento europeo eIDAS, dal Codice dell'Amministrazione Digitale così come recentemente modificato dal D.Lgs.179/16 e dai correlati D.P.C.M..
Il confronto con il contribuente: prima, durante e dopo la notifica dell'atto di accertamento.
La trasparenza e l'accesso civico generalizzato (novità della riforma Madia) in ambito tributario;
Analisi dei vari istituti: accertamento con adesione su iniziativa d'ufficio, accertamento con adesione su istanza di parte, reclamo-ricorso-mediazione, conciliazione giudiziale ed extra giudiziale;
L'accertamento "puntuale" e quello "massivo": organizzazione, problematiche, opportunità, risvolti su atti e relativo contenzioso,
L'autotutela tributaria: inquadramento,  tipologie, caratteristiche e  limiti, novità.
Esame di alcune significative recenti sentenze in materia di tributi locali.

 

Ore 11,30
Coffee Break
Ore 14,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 14 settembre 2017 e comunque nei limiti di capienza della sala.

Non è ammessa la partecipazione di soggetti diversi dall'Ente Locale che prestano la propria attività a supporto del Comune.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.