Pesaro, 22 novembre 2017

L’APPLICAZIONE DELL’IMU E DELLA TASI:
APPROFONDIMENTI, DIFFERENZE E SOMIGLIANZE

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

In collaborazione con

Comune di PESARO

 

22 NOVEMBRE 2017
Salone Nobile
Palazzo Gradari
Via Rossini, 24
PESARO

CAPIENZA SALA: 80 POSTI
 
 

Dopo cinque anni dall’introduzione nel nostro ordinamento giuridico dell’Imposta Municipale Unica, completata la fase di autoliquidazione spontanea da parte del contribuente, arriva ora la fase accertativa ovvero di controllo da parte del Comune circa la regolarità degli adempimenti eseguiti dai singoli contribuenti.
Una corretta attività di controllo che si configura nel riscontro tra dichiarato e versato, nonché sul dichiarato infedele od omesso, non può prescindere da un ripasso generalizzato dell’evoluzione normativa sia dell’IMU che della TASI, la quale vede applicare le imposte a fattispecie medesime, in modo diverso a seconda del periodo temporale di riferimento.
Il Corso ripercorre tale evoluzione normativa, sottolineando le principali problematiche legate alla corretta applicazione dell’IMU e della TASI dalla loro nascita ad oggi, nonché le differenze tra i due prelievi apparentemente similari, quasi a rappresentare un’inutile duplicazione.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Giorgio NOBILI (Già Responsabile Servizio Tributi del Comune di Tolentino (MC) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Luigi D'APRANO (Dirigente Area Finanziaria - Tributaria del Comune di Nettuno - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)

IMU / TASI differenze e somiglianze a confronto
Presupposti oggettivi e soggettivi
Fattispecie imponibili particolari e relativa evoluzione normativa:

- Concetto di abitazione principale
- Terreni agricoli
- Assimilazioni alla abitazione principale
- Fabbricati rurali
- Coniuge non assegnatario
- Cooperative a proprietà indivisa e immobili ATER / IACP
- Fabbricati Merce
- Il leasing immobiliare
Riduzioni ed esenzioni
Dichiarazione IMU / TASI
Dichiarazioni ENC e la corretta applicazione delle esenzioni di cui all'art. 7 comma 1 lett a) e i) del D.Lgs.n.504/92
Potestà regolamentare: applicazione art. 52 – 59 D.Lgs. 446/97
Le aliquote ed il blocco per il 2017
L’attività accertativa e l’irrogazione delle sanzioni
La procedura speciale IMU in caso di fallimento
La riscossione dall’autoliquidazione alla riscossione coattiva
Le procedure IMU in caso di fallimento ed altre procedure concorsuali
Novità giurisprudenziali in materia

Ore 12,30 - 13,00
Advanced Systems presenterà la propria soluzione informatica

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,30
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 15 novembre 2017 e comunque nei limiti di capienza della sala.

*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative fino alla seconda annualità antecedente quella in corso non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.

SI RINGRAZIA