Enna, 28 giugno 2018

L'IMPATTO DEL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO DATI PERSONALI (GDPR)
SULL'ATTIVITA' DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Soggetti e Società private
 

in collaborazione con

Comune di
ENNA
28 GIUGNO 2018
Sala convegni “Hotel Villa Giulia"
Frazione di Pergusa
Via Dafne, 2
ENNA

CAPIENZA SALA: 100 POSTIsn_disabile

 

Entro 25 maggio 2018, data di applicazione del Nuovo Regolamento UE n. 2016/679, sulla protezione dei Dati, le pubbliche amministrazioni saranno chiamate a svolgere un importante lavoro organizzativo al fine di essere “compliant” con la nuova normativa europea ed evitare pesanti sanzioni pecuniarie.
Il GDPR infatti, pone particolare attenzione sull'attività preparatoria al trattamento, richiedendo alle organizzazioni, pubbliche e private, un' importante attività di analisi e programmazione, necessaria al fine di evidenziarne i rischi ed adottare misure di sicurezza e organizzative.
Il corso, si pone l'obiettivo di analizzare il quadro normativo tracciato dal GDPR, con particolare attenzione agli adempimenti richiesti alle PP.AA., con l'intento di fornire un supporto concreto nell'applicazione del regolamento.
Oltre alla normativa, verranno analizzati anche i provvedimenti dell'Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, al fine di conoscere le indicazioni sull'applicazione del Regolamento Europeo in Italia, oltre che le pronunce e linee guida del Working Party Art. 29. Saranno inoltre oggetto di approfondimento le questioni concrete relative all'applicazione del GDPR.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Letterio LIPARI (Dirigente Risorse Finanziari e Programmazione Economica del Comune di Enna - Presidente Regionale A.N.U.T.E.L. - Sicilia)
Sebastiana MANGANO (Comune di Scordia (CT) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Elio GUARNACCIA (Avvocato Amministrativista, Esperto in Appalti Pubblici e Pubblica Amministrazione Digitale, Diritto di internet - Docente A.N.U.T.E.L)

Principi del Regolamento UE n. 2016/679
- Approccio basato sul rischio e accountability
- Data protection by default e by design
- I principi del trattamento: trasparenza,liceità, finalità, necessità, proporzionalità e pertinenza
- Sanzioni

I soggetti coinvolti nell'applicazione del GDPR
- Ambito di applicazione oggettivo e soggettivo
- Il titolare e il responsabile del trattamento
- La nuova figura del Data Protection Officer (D.P.O)
- I diritti degli interessati: accesso, oblio, portabilità e limitazione del trattamento

Adempimenti e procedure per garantire il rispetto della normativa
- Il registro dei trattamenti
- Le misure di sicurezza e il principio di adeguatezza
- Gestione del “data breach”
- Lo schema di atto di designazione del D.P.O. per le pubbliche amministrazioni
- Mappatura dei processi e valutazione d'impatto nella P.A.

Localizzazione del GDPR in ambito pubblico
- La Guida del Garante Privacy all'applicazione del Regolamento Europeo
- Le linee guida e le FAQ del garante sulla figura del D.P.O. per la P.A
- D.D.L. Privacy 2018


 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 21 giugno 2018 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
SOGGETTI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 + Iva a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + Iva a partecipante
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative fino alla seconda annualità antecedente quella in corso non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.
 

COLAZIONE DI LAVORO

E' prevista la colazione di lavoro ad un costo convenzionato di Euro 15,00, a persona, a carico dei partecipanti, presso il ristorante della struttura. La direzione del ristorante rilascerà apposita ricevuta.

E' COMUNQUE OBBLIGATORIO COMUNICARE ENTRO E NON OLTRE 3 GIORNI PRIMA DELL'INCONTRO EVENTUALE MANCANZA DI PARTECIPAZIONE E/O DISDETTA DELLA COLAZIONE DI LAVORO A:
Sede Nazionale: Tel. 0967.486494 - fax 0967.486143
Sede Secondaria di AMELIA: Tel. 0744-978165 - fax 0744-978834