Monza, 12 dicembre 2018

ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE:
Fattispecie particolari

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Società e Soggetti privati.

 

  12 DICEMBRE 2018
Urban Center
Via F. Turati 6

MONZA

CAPIENZA SALA: 100 POSTIsn_disabile

 


 
Nella giornata di  formazione si tratteranno, con taglio pratico e fornendo utili soluzioni, le principali criticità che si incontrano nell’attività di notifica, accertamento e riscossione dei tributi locali in fattispecie particolari, ovvero nei casi di società in liquidazione e cancellate e nelle procedure concorsuali.
Una particolare attenzione sarà poi dedicata all’attività accertativa imu e tasi nei confronti degli enti non commerciali, alla nuova modalità di notifica a mezzo pec e alle novità in tema di notifica mediante raccomandata A/R, nonché agli aspetti sanzionatori, il tutto alla luce delle più recenti pronunce della giurisprudenza di legittimità.
Nel corso della giornata si illustreranno inoltre, le novità in tema di tributi locali per il 2019.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti:
Vittorio VALTOLINA (Vice Presidente A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Maria SUPPA (Avvocato Tributarista - Patrocinante in Cassazione - Docente A.N.U.T.E.L.)

Le novità sui tributi locali previste dal Decreto fiscale e dalla Legge di Stabilità 2019
- sintesi delle novità

L’attività accertativa imu nei confronti degli enti non profit anche alla luce della sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea
- i requisiti soggettivi ed oggettivi necessari per accedere all’esenzione alla luce dei più recenti principi espressi dal diritto vivente:
- il concetto di attività commerciale rilevante ai fini imu;
- l’esenzione per gli immobili concessi in comodato o in locazione;
- gli immobili destinati ma non utilizzati;
- i requisiti necessari per l’accesso all’esenzione di Enti ecclesiastici e scuole paritarie

Accertamento e riscossione dei  tributi locali nel fallimento e nel concordato preventivo
- intestazione e notifica degli accertamenti e degli atti della  riscossione alle società in liquidazione e cancellate;
- la  riscossione dei crediti tributari ante e post fallimento;
- la notifica degli  atti al curatore e al fallito;
- il principio del doppio binario;
- la riscossione  dei crediti tributari sorti durante il fallimento
- la riscossione dei tributi locali nel concordato preventivo

La notifica degli atti tributari digitali a mezzo pec e a mezzo raccomandata A/R, alla luce delle ultime novità normative e giurisprudenziali
- come procedere alla notifica degli atti tributari digitali e come effettuare il deposito telematico

Il sistema sanzionatorio nei tributi locali
- cumulo giuridico: la sua applicabilità ai tributi locali e la questione degli omessi versamenti;
- l’intrasmissibilità delle sanzioni agli eredi;
- la disapplicazione delle sanzioni per incertezza normativa e legittimo affidamento

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,30
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 5 dicembre 2018 e comunque nei limiti di capienza della sala.

SOGGETTI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 + Iva a partecipante
SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + Iva a partecipante
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.

COLAZIONE DI LAVORO

E' prevista la colazione di lavoro ad un costo convenzionato di Euro 14,00, a persona, a carico dei partecipanti, presso il ristorante "La Viestana" - Via Mentana 22. La direzione del ristorante rilascerà apposita ricevuta.

E' COMUNQUE OBBLIGATORIO COMUNICARE ENTRO E NON OLTRE 3 GIORNI PRIMA DELL'INCONTRO EVENTUALE MANCANZA DI PARTECIPAZIONE E/O DISDETTA DELLA COLAZIONE DI LAVORO A:
Sede Nazionale: Tel. 0967.486494 - Email: iniziative@anutel.it