Pistoia, 14 marzo 2019

DALL’ACCERTAMENTO AL CONTENZIOSO SULLA TASSAZIONE DELLE AREE FABBRICABILI
IN MATERIA DI IMU-TASI

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

In collaborazione con

COMUNE DI
PISTOIA

 

14 MARZO 2019
Auditorium Terzani
"Biblioteca San Giorgio"
Via Sandro Pertini
PISTOIA

CAPIENZA SALA: 99 POSTI

 
 
Il presente corso si propone di affrontare l’impostazione e lo sviluppo pratico dell’attività di controllo fiscale  e del contenzioso in materia di tassazione delle aree fabbricabili ai fini IMU e TASI, avendo riguardo alle normative in materia di fiscalità locale, di urbanistica, di espropriazione, di procedimento e contenzioso tributario,  costituzionale nonché alle regole dell’estimo nella stima del valore imponibile.
L’obiettivo è la difendibilità legale della pretesa fiscale impostando l’attività di controllo e  gli atti secondo i canoni delle buone pratiche amministrativo-legali in modo da poter costituire una valida base sulla quale impostare le difese dell’Ente nella successiva fase contenziosa. A tal fine, si ci avvarrà del richiamo di diversi casi pratici ed esperienze concrete maturate con riferimento ad accertamenti e contenziosi in materia di aree fabbricabili.

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Mario Daniele ROSSI (Direttore Ufficio Tributi del Comune di Arezzo - Presidente Regionale A.N.U.T.E.L. - Toscana)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

 

Relatore:
Roberto LENZU
(Responsabile Direzione Entrate del Comune di Sassuolo (MO) - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)

Istruttoria e controlli in materia di aree fabbricabili
- Individuazione delle posizioni ed impostazione dei controlli.
- Definizione di area fabbricabile e profili fiscali - urbanistici – espropriativi.
- Aree fabbricabili e terreni agricoli.
- Aree fabbricabili e pertinenze di fabbricati.
- Base imponibile e dichiarato-pagato dal contribuente.
- Attività di stima di valore, impostazione dell’accertamento e delibere comunali.

Redazione dell’atto di accertamento relativo ad aree fabbricabili
- Semplice liquidazione su dichiarato ed accertamento di valore.
- Natura e contenuto dell’atto quale “veicolo” di accesso al contenzioso.
- Impostazione della motivazione e motivazione per relationem.
- Applicazione delle sanzioni ed autotutela.

Istituiti deflattivi del contenzioso ed il margine di trattativa per il Comune
- Adesione all’atto o alla sanzione ed eventuale successiva fase contenziosa.
- Accertamento con adesione e contenuto del verbale.
- Reclamo-mediazione: natura e contenuto dell’atto di risposta del Comune.
- Conciliazione giudiziale ed extragiudiziale: tipologia e contenuto degli atti. 

Contenzioso
- Posizione processuale dell’Ente impositore: attore sostanziale ed onere della prova.
- Impostazione della costituzione in giudizio e gestione del controversia.   
- Consulenza tecnica d’ufficio (CTU) e consulenza tecnica di parte (CTP).
- Natura ed impostazione dell’appello.

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 7 marzo 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.