Finale Ligure (SV), 19 giugno 2019

LE ULTIME NOVITÀ E L’ATTIVITÀ ACCERTATIVA DEI TRIBUTI COMUNALI

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

In collaborazione con

Comune di
FINALE LIGURE

 


19 GIUGNO 2019
Sala Gallesio
Via Pertica, 24
FINALE LIGURE (SV)


CAPIENZA SALA: 80 POSTI

 

 
 
In un contesto di continua evoluzione dei tributi comunali, svolgere l’attività accertativa è diventata oggi impresa assai impervia. Dal 2008, infatti, si sono succedute numerose e sostanziali modifiche normative che hanno stravolto il mondo dei tributi e di conseguenza l’attività di accertamento che deve tenere conto di tutte le rivoluzioni verificatisi negli ultimi anni. In questa giornata formativa si cerca di mettere ordine alla sequenza normativa e a come sono mutate nel tempo le varie tipologie impositive. Vengono inoltre approfondite le questioni relative alle attività da porre in essere quale fondamento del controllo tributario, compresi i vari casi di collaborazione tra ufficio tributi e contribuente. Per poter realizzare tutto questo ci si sofferma in particolare sulle banche dati, in quanto, oltre alla conoscenza della normativa vigente tempo per tempo è fondamentale il corretto utilizzo delle banche dati, delle quali spesso si sottovaluta l’importanza o si ignorano alcune informazioni utili per l’attività di controllo e gestione dei tributi comunali.
Prima di addentrarsi nel tema dell’attività accertativa, vengono affrontate le ultime novità riguardanti i tributi comunali, con particolare attenzione alle molteplici definizioni agevolate e alle disposizioni dettate dalla Legge di Bilancio 2019.

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Daniele ORLANDI (Ufficio Tributi del Comune di Moneglia (GE) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

Relatore:
Christian AMADEO (Responsabile Servizio Tributi del Comune di Settimo Torinese (TO) - Responsabile Ufficio Stampa - Componente Consiglio di Presidenza e Docente A.N.U.T.E.L.)

LE NOVITÀ IN MATERIA DI TRIBUTI LOCALI PER IL 2019
- Le definizioni agevolate del D.L. 119/2018 (sintesi): rottamazione “ter” dei carichi affidati all’agente della riscossione, stralcio dei debiti fino a 1.000 euro, definizione agevolata delle controversie tributarie
- Estensione definizione agevolata alle ingiunzioni fiscali
- Rottamazione “quater” del Decreto “Crescita”
- La giustizia tributaria digitale: le novità su deposito, comunicazioni e udienze del processo tributario
- Deducibilità IMU immobili strumentali
- Comodato d’uso gratuito (estensione)

LA SUCCESSIONE NEL TEMPO DEI TRIBUTI COMUNALI
- Mettiamo ordine, ripercorrendo le norme succedutesi nel tempo e i tributi vigenti in ciascuna annualità, con particolare attenzione all’evolversi delle singole tipologie impositive

GLI ATTI A MONTE DELL’ATTIVITÀ ACCERTATIVA
- Regolamenti: importanza, scelte, limiti
- Delibere comunali tariffe e aliquote (organo, termini, pubblicazione)
- Nomina Funzionario responsabile

GLI ACCERTAMENTI NELLA FASE OPERATIVA
- Base imponibile: ICI/IMU/TASI e superfici calpestabili/catastali TARI, le nuove superfici rese disponibili dall’Agenzia delle Entrate
- Prescrizione, contenuto, motivazione
- Sanzioni
- Importi minimi
- Notifiche: novità su pec e poste private

FORME DI “COLLABORAZIONE” CON IL CONTRIBUENTE
- Avvisi di pagamento precompilati
- Rateizzazione
- Ravvedimento operoso
- Autotutela
- Adesione all’accertamento
- Accertamento con adesione
- Mediazione tributaria

L’IMPORTANZA DELLE BANCHE DATI
- Le banche dati esterne e interne
- Gestione, incrocio, lettura dati, metodologie (esempi pratici)

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 12 giugno 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.