Ronco Scrivia (GE), 20 giugno 2019

LE ULTIME NOVITÀ E L’ATTIVITÀ ACCERTATIVA DEI TRIBUTI COMUNALI

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Revisori Enti Locali.

In collaborazione con

 

UNIONE DEI COMUNI
DELLO SCRIVIA

 

20 GIUGNO 2019
Cinema Columbia
Via Vittorio Veneto, 1
RONCO SCRIVIA (GE)


CAPIENZA SALA: 80 POSTI

 
 
In un contesto di continua evoluzione dei tributi comunali, svolgere l’attività accertativa è diventata oggi impresa assai impervia. Dal 2008, infatti, si sono succedute numerose e sostanziali modifiche normative che hanno stravolto il mondo dei tributi e di conseguenza l’attività di accertamento che deve tenere conto di tutte le rivoluzioni verificatisi negli ultimi anni. In questa giornata formativa si cerca di mettere ordine alla sequenza normativa e a come sono mutate nel tempo le varie tipologie impositive. Vengono inoltre approfondite le questioni relative alle attività da porre in essere quale fondamento del controllo tributario, compresi i vari casi di collaborazione tra ufficio tributi e contribuente. Per poter realizzare tutto questo ci si sofferma in particolare sulle banche dati, in quanto, oltre alla conoscenza della normativa vigente tempo per tempo è fondamentale il corretto utilizzo delle banche dati, delle quali spesso si sottovaluta l’importanza o si ignorano alcune informazioni utili per l’attività di controllo e gestione dei tributi comunali.
Prima di addentrarsi nel tema dell’attività accertativa, vengono affrontate le ultime novità riguardanti i tributi comunali, con particolare attenzione alle molteplici definizioni agevolate e alle disposizioni dettate dalla Legge di Bilancio 2019.

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Simone FRANCESCHI (Presidente Unione dei Comuni dello Scrivia)
Daniele ORLANDI (Ufficio Tributi del Comune di Moneglia (GE) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

Relatore:
Christian AMADEO (Responsabile Servizio Tributi del Comune di Settimo Torinese (TO) - Responsabile Ufficio Stampa - Componente Consiglio di Presidenza e Docente A.N.U.T.E.L.)

LE NOVITÀ IN MATERIA DI TRIBUTI LOCALI PER IL 2019
- Le definizioni agevolate del D.L. 119/2018 (sintesi): rottamazione “ter” dei carichi affidati all’agente della riscossione, stralcio dei debiti fino a 1.000 euro, definizione agevolata delle controversie tributarie
- Estensione definizione agevolata alle ingiunzioni fiscali
- Rottamazione “quater” del Decreto “Crescita”
- La giustizia tributaria digitale: le novità su deposito, comunicazioni e udienze del processo tributario
- Deducibilità IMU immobili strumentali
- Comodato d’uso gratuito (estensione)

LA SUCCESSIONE NEL TEMPO DEI TRIBUTI COMUNALI
- Mettiamo ordine, ripercorrendo le norme succedutesi nel tempo e i tributi vigenti in ciascuna annualità, con particolare attenzione all’evolversi delle singole tipologie impositive

GLI ATTI A MONTE DELL’ATTIVITÀ ACCERTATIVA
- Regolamenti: importanza, scelte, limiti
- Delibere comunali tariffe e aliquote (organo, termini, pubblicazione)
- Nomina Funzionario responsabile

GLI ACCERTAMENTI NELLA FASE OPERATIVA
- Base imponibile: ICI/IMU/TASI e superfici calpestabili/catastali TARI, le nuove superfici rese disponibili dall’Agenzia delle Entrate
- Prescrizione, contenuto, motivazione
- Sanzioni
- Importi minimi
- Notifiche: novità su pec e poste private

FORME DI “COLLABORAZIONE” CON IL CONTRIBUENTE
- Avvisi di pagamento precompilati
- Rateizzazione
- Ravvedimento operoso
- Autotutela
- Adesione all’accertamento
- Accertamento con adesione
- Mediazione tributaria

L’IMPORTANZA DELLE BANCHE DATI
- Le banche dati esterne e interne
- Gestione, incrocio, lettura dati, metodologie (esempi pratici)

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 13 giugno 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.