Francavilla al Mare (CH), 25 gennaio 2017

L’EVOLUZIONE DELLA GESTIONE DELLA RISCOSSIONE
DELLE ENTRATE COMUNALI ED IL CONDONO
ALLA LUCE DEL D.L. N.193/2016 E SUCCESSIVE
EVENTUALI NOVITÀ NORMATIVE

INCONTRO DI STUDIO A PAGAMENTO (clicca qui per i costi)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali

In collaborazione con
25 GENNAIO 2017
Sala Mumi
Museo Michetti
P.zza San Domenico, 1
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

CAPIENZA SALA: 80 POSTIsn_disabile

 

Comune
di FRANCAVILLA AL MARE

La materia della riscossione ha assunto ancor più rilevanza strategica nell’economia della gestione delle risorse comunali a seguito dell’acuirsi e del prolungarsi dell’attuale fase economica recessiva.
E’ necessario sensibilizzare i funzionari comunali che si occupano di entrate sulla importanza strategica assunta dalla riscossione nell’ambito degli equilibri economico-finanziario dei Comuni, soprattutto dopo l’entrata in vigore della riforma della contabilità degli enti locali.
L’intento è quello di offrire un panorama quanto più ampio anche se non esaustivo sulle questioni principali relative all’organizzazione ed alla gestione dell’attività di riscossione, sensibilizzando i partecipanti sulla necessaria trasformazione degli uffici di accertamento di tributi in uffici di gestione delle entrate e della riscossione.
Una particolare attenzione sarà dedicata al condono ed alle novità in materia di riscossione introdotte dal DL 22/10/2016 n.193, come convertito nella legge 1/12/2016 n. 225, tenendo conto delle eventuali modificazioni e novità normative nel frattempo intervenute.

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Antonio LUCIANI (Sindaco del Comune di Francavilla al Mare (CH))
Franca MINCARINI (Responsabile Area Finanziaria e Tributi del Comune di Atessa (CH) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Roberto LENZU
(Responsabile Servizio Entrate e Patrimonio del Comune di Sassuolo (MO) - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)

Scenario attuale
- Dalla crisi economica alla nuova contabilità armonizzata
- Trasformazione da uffici tributi ad uffici entrate-riscossione
- Evoluzione da uffici di accertamento ad uffici di servizio: il customer care
- Adeguamento professionale e degli strumenti informatici

Condono e novità in materia di riscossione introdotte dal DL n.193/2016
- Condono dei carichi affidati ad Equitalia dal 2000 al 2016
- Estensione del condono alle ingiunzioni fiscali
- Soppressione di Equitalia e la nuova Agenzia delle entrate-riscossione
- Affidamento dell’accertamento, liquidazione e riscossione alla nuova Agenzia
- Modalità di riscossione ordinaria delle entrate comunali.

Modelli organizzativi
- Gestione diretta, mista e/o affidamento esterno
- Equitalia: proroga, remunerazione ed inesigibiltà
- Affidamento esterno: modalità; remunerazione; controllo

Riscossione ordinaria
- Strumenti di autoliquidazione, liquidazione d’ufficio e pagamento
- Rimborsi

Riscossione pre-coattiva
- Customer care e recupero del credito
- Dilazione – compensazione – accollo

Riscossione coattiva
- funzionario della riscossione
- autotutela e contraddittorio endoprocedimentale
- titolo esecutivo e precetto - ingiunzione - cartella di pagamento
- fase cautelare-conservativa (fermo beni mobili registrati-ipoteca)
- fase espropriativa

Procedure concorsuali
- fallimento e procedure negoziate

Ore 11,30
Coffee Break
Gentilmente offerto dal Comune di Francavilla al Mare

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30

Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 18 gennaio 2017 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Enti Locali associati con quota B e C
(in regola con le quote associative fino al 2016) 

PARTECIPAZIONE GRATUITA 
 
PER GLI ENTI LOCALI NON IN REGOLA CON LE QUOTE ASSOCIATIVE VERRA' EMESSA FATTURA PARI AD € 100,00 A PARTECIPANTE
)

Enti Locali associati con quota A/PLUS

Partecipazione gratuita per n. 1 partecipante
( con un limite di n. 2 giornate all’anno )
dal 2° partecipante la quota è di € 50,00 a persona

Enti Locali associati con quota A
(la quota di partecipazione è riferita a persona) 


€ 50,00

Enti Locali non associati 
(la quota di partecipazione è riferita a persona)

 € 150,00

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.