Videoseminario, 21 settembre 2020

AGEVOLAZIONI FISCALI ED AIUTI DI STATO NEL 2020
AL TEMPO DEL COVID-19


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
in regola con le quote associative

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, entro 30 giorni dalla data dell’evento.

RIVOLTO A:
Enti Locali

 

 

21 SETTEMBRE 2020
 

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

Ore 15,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)

 

Relatore:
Roberto LENZU (Responsabile Direzione Entrate del Comune di Sassuolo (MO) - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)
 

 Aiuti di stato e disciplina europea:
- Cenni sul concetto di aiuti di stato nella normativa eurounitaria.
 

 Disciplina generale italiana sugli aiuti di stato:
- Cenni sulla legge 24/12/2012 n.234 (disposizioni di maggior interesse).
 

 Disciplina europea ed italiana emergenziale sugli aiuti di stato:
- Comunicazioni della Commissione Europea rivolte all’Italia per contrastare il Covid-19;
- Art. da 53 a 64 del DL 19/5/2020 n.34.
 

 Ricorso alle agevolazioni fiscali ed aiuti di stato:
- Esempi di applicazione in materia di IMU/TOSAP/COSAP/ICP;
- Riduzione dei K ai sensi della delibera ARERA n.158/2020  ed intervento con risorse comunali.
 

 Operatività amministrativa:
- Impostazione delle delibere
- Istruttoria e visura preventiva
- Registri nazionali sugli aiuti di Stato (RNA, SIAN, SIPA) ed attività di registrazione
- Monitoraggio e relazione.
 



Ore 17,00
Chiusura lavori

 



QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
ENTI LOCALI ASSOCIATI in regola con le quote associative GRATUITA
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 50,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136