Vallo della Lucania (SA), 29 novembre 2019

LA NOTIFICA DEGLI ATTI TRIBUTARI DEGLI ENTI LOCALI ED IL PROCESSO TRIBUTARIO
TELEMATICO - ASPETTI TEORICI E PRATICI

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

 

RIVOLTO A:
Amministratori, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Revisori Enti Locali, Società e Soggetti Privati.

In collaborazione con

Città di
VALLO DELLA LUCANIA

 

29 NOVEMBRE 2019
Aula Consiliare
"Ex Convento dei Domenicani"
Via Nicodemo
VALLO DELLA LUCANIA (SA)

CAPIENZA SALA: 90 POSTI

 
Le imminenti scadenze che incombono sugli uffici tributari degli enti locali e l’entrata, obbligatoria, in funzione del processo tributario telematico, impongono una giornata di studio dedicata esclusivamente a quella che oggi costituisce il vero “limes” del diritto tributario.
L’attività di notifica degli atti tributari comunali, da effettuarsi entro il 31 dicembre, costituisce, infatti, non solo lo strumento attraverso il quale il fisco porta a conoscenza del contribuente la pretesa tributaria contenuta nel predisposto atto ma costituisce altresì lo strumento attraverso il quale si rende il provvedimento efficace.
Appare, quindi, evidente la delicatezza di tale attività, la quale se erroneamente posta in essere, pregiudicherà, in modo irreparabile, l’ulteriore fase di riscossione e di esecuzione. L’attività di notifica, proprio per la delineata delicatezza della sua funzione, risulta essere, infatti, quella sulla quale maggiormente si incentra l’attenzione del contribuente in fase giurisdizionale.
L’attività di notifica, tuttavia, involge non solo l’atto tributario sostanziale ma anche, e soprattutto, l’atto introduttivo del processo. Il quale in seguito alle modifiche apportate al D.Lgs 546/92, ad opera dell’art. 16 del DL 119/2018, deve avvenire, a far data dal 1 luglio 2019, obbligatoriamente in modalità telematica. Saranno, pertanto, oggetto di analisi i seguenti argomenti:

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Giovanni PUGLIA (Responsabile Servizio Tributi del Comune di Capaccio Paestum (SA) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione


 

Relatore:
Salvatore MASTROLIA (Avvocato Tributarista - Docente A.N.U.T.E.L.)

La notifica degli atti tributari degli enti locali:
- Le fonti;
- i tempi della notifica;
- i soggetti notificatori:
- I diversi strumenti di notifica:
• la notifica a mezzo posta per il tramite dell’Ufficiale giudiziario;
• la notifica in proprio a mezzo del servizio postale;
• la problematica delle poste private
• la notifica a mezzo pec;
- Il luogo della notifica;
- l vizzi della notifica: nullità ed inesistenza;
- la sanatoria dell’invalidità della notifica;
- prescrizione e decadenza;

Il processo tributario telematico:
- la decorrenza, il regime del “doppio binario” e le ipotesi residuali di iter cartaceo;
- il ricorso telematico;
- la procura telematica e gli allegati;
- l’instaurazione del giudizio telematico;
- la costituzione in giudizio e il deposito mediante SI.GI.T.

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 22 novembre 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.
Si fa presente che, negli incontri di studio e Master a partecipazione gratuita, qualora si dovesse verificare la mancanza di posti disponibili, la precedenza sarà data agli "Enti Associati" .

 

SOGGETTI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 + Iva a partecipante
SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + Iva a partecipante
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.