Videoseminario, 27 novembre 2020

LA NUOVA IMU 2020 E LE RECENTI MISURE INTRODOTTE
CON I DECRETI EMERGENZIALI


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
in regola con le quote associative 2020
 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, entro 30 giorni dalla data dell’evento.

 

 

 

27 NOVEMBRE 2020
 

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

La legge di bilancio 2020 (art. 1, c. 738-783, Legge n. 160/2019), ha ridisegnato l’assetto dell’imposta immobiliare locale, unificando le due forme di prelievo (l’Imposta comunale sugli immobili, IMU e il Tributo per i servizi indivisibili, TASI). Il corso si pone l’obiettivo di evidenziare ed analizzare le principali novità introdotte dal nuovo testo normativo e dai decreti emergenziali emanati nel corso del 2020.
 


Ore 10,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)

 

Relatore:
Francesco FOGLIA (Responsabile Settore Tributi ed Entrate Comune di Porto Sant’Elpidio (FM) – Componente Comitato A.N.U.T.E.L. - Marche )
 

 Ambito di applicazione e norme abrogate.;
 Presupposti oggettivi e soggettivi;
 L’abitazione principale e le assimilazioni;
 Approvazione delle aliquote ed efficacia;
 La potestà regolamentare - fattispecie;
 Obblighi dichiarativi e modalità di versamento;
 Esenzioni IMU introdotte dai decreti emergenziali;
 Novità introdotte dal D.L. 104/2020 in materia di IMU agricola.




Ore 12,00
Chiusura lavori

 



QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
ENTI LOCALI ASSOCIATI in regola con le quote associative 2020 GRATUITA
ENTI LOCALI ASSOCIATI NON in regola con le quote associative € 50,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 100,00 a partecipante
SOGGETTI DIVERSI   € 100,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136