Videoseminario, 13 ottobre 2021

CONFIGURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CONTABILE DEI DIRIGENTI
E DEI FUNZIONARI DEGLI ENTI LOCALI


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, CLICCA QUI per accedere all'archivio VIDEOCORSI.

RIVOLTO A:
Enti Locali

 

 

13 OTTOBRE 2021

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

Ore 10,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)
 

Relatore:
Rosina MAFFEI (Avvocato Civilista Patrocinante in Cassazione - Docente A.N.U.T.E.L.)

 Presupposti costituzionali delle funzioni della Corte dei Conti: collaborativi e giurisdizionali;
 Elementi costituenti l’illecito contabile, in particolare la soggettività e la configurazione del danno erariale;
 Casistiche di responsabilità conseguenti alla violazione della normativa contabile (TUEL 267/2000) e della normativa sugli appalti pubblici (D.Lgs 50/2016), fattispecie di omissione delle azioni dalle quali potrebbe derivare responsabilità contabile;
 Analisi di alcune pronunce della Corte dei Conti di particolare interesse, sentenza n. 308 del 2/09/2021, sentenza n. 29188 del 26/07/2021, sentenza n. 204 del 16/08/2021;
 IL DANNO: danno da entrata e danno da spesa;
 Il Responsabile del procedimento: normativa relativa alla resa del conto degli agenti contabili;
 Individuazione di una linea d’azione nel rapporto con la Corte dei Conti in fase “questionario”.


Ore 12,00
Chiusura lavori


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

ENTI LOCALI ASSOCIATI

GRATUITA

ENTI LOCALI NON ASSOCIATI

€ 300,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136