Videoseminario, 26 ottobre 2021

LA CORRETTA COSTITUZIONE DEL FONDO INTEGRATIVO
PER IL PERSONALE NON DIRIGENZIALE  E DIRIGENZIALE


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, CLICCA QUI per accedere all'archivio VIDEOCORSI.

RIVOLTO A:
Enti Locali

 

 

26 OTTOBRE 2021

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

Dopo aver precisato i principi contabili sulla corretta gestione sul fondo delle risorse decentrate, saranno esaminate le maggiori criticità sia per il personale non dirigenziale sia per quello dirigenziale discendenti dalle regole previste dalla contrattazione collettiva nazionale. Saranno indicate le recenti novità della giurisprudenza contabile, della Ragioneria Generale dello Stato e dell’ARAN, al fine di evitare errori sul corretto inserimento dei valori. Attraverso schede operative di sintesi saranno verificati i limiti alla crescita del salario accessorio ai sensi dell’art.23, comma 2, del d.lgs. 75/2017 nonché la corretta applicazione delle disposizioni di cui al d.l. 34/2019 previste per Comuni e Regioni dal decreto del 17 marzo 2020.

Ore 15,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)
 

Relatore:
Vincenzo GIANNOTTI (Dirigente Settore Gestione Risorse Economiche, Finanziarie e Umane del Comune di Frosinone - Presidente Comitato Regionale Lazio e Docente A.N.U.T.E.L.)

 I principi contabili sul fondo accessorio;
 Il ruolo del revisore dei conti;
 Le risorse escluse e incluse fisse e variabili;
 Le disposizioni del d.l. 34/2019 e del decreto attuativo 17 marzo 2020;
 Le regole della costituzione del fondo per il personale non dirigenziale;
 Le regole per la costituzione del fondo del personale dirigenziale;
 La giurisprudenza contabile;
 Le indicazioni dell’ARAN;
 Le indicazioni del MEF.


Ore 17,00
Chiusura lavori


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

ENTI LOCALI ASSOCIATI

GRATUITA

ENTI LOCALI NON ASSOCIATI

€ 300,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136